0584 581849 - 335 58.83.108 - 348 30.27.273  |  FAQ  |  Contattaci  |  Chi Siamo

Login  |  Registrati  |  Ordini  |  Chi Siamo

  
  
  
  

News

LUCA GIOVAGNOLI : "ANCESTORS"

INAUGURAZIONE SABATO 15 APRILE ORE 18:00 PRESSO ISMI ARTE CONTEMPORANEA - VIAREGGIO (LU)

Dal 15 Aprile al 6 maggio 2017

I bambini sono i protagonisti della mostra di Luca Giovagnoli presso Ismi Arte Contemporanea ed in particolare l'infanzia come regione del ricordo .

Opere in bianco e nero o appena colorate di quei colori pieni tipici del mondo infantile . Opere che riportano ognuno di noi in quel vissuto che per quanto lontano resta forte nel nostro sentire .

PER INFORMAZIONI : TEL. 3355883108  -  3483027273  -  0584581849

ISMI arte contemporanea - P.zza D'Azeglio, 22 Viareggio (LU)

GIANNI LUCCHESI : "AMBIENTI INTERIORI"

INAUGURAZIONE 8 APRILE 2017 ORE 18:00 PRESSO PALAZZO TUPPUTI - BISCEGLIE (BT)

Dal 8 Aprile al 7 Maggio 2017

La galleria Ismi Arte Contemporanea di Viareggio (LU) presenta il lavoro dell'artista pisano Gianni Lucchesi nelle sale di Palazzo Tuppiti. Il Rinascimento delle nobili sale accoglierà l'intima ricerca contemporanea dell'uomo. Ricerca che nelle opere di Gianni Lucchesi si esprime con la sperimentazione di linee e materiali.

La mostra proseguirà fino al 7 Maggio 2017 con i seguenti orari:

tutti i giorni 10.30-12.30 / 17-21

PER INFORMAZIONI : TEL. 3355883108  - 3483027273  - 0584581849

Palazzo Tupputi -  via cardinale dell'Olio, 30 - 76011 Bisceglie (BT)

MARIO CASSANELLI  : "IL DIARIO DELL'ORIZZONTE"

INAUGURAZIONE MERCOLEDI' 22 MARZO ORE 18:00 PRESSO GALLERIA EUROPA DI LIDO DI CAMAIORE

Dal 22 Marzo al 3 Aprile 2017

" Accadono le tempeste. Accadono in ogni vita come in mare aperto, una volta che si sia avuto il coraggio di abbandonare la sicurezza della riva. Mareggiate rabbiose, nebbia fitta e opprimente: l'orizzonte pare allora scomparire, dissolversi. Le generose campiture di colore - esso stesso null'altro che sensazione visiva - sbiadiscono a stento, le une nelle altre, indecise fra tonalità impercettibilmente più chiare o più scure: indistinguibili. Ne risultano tele spogliate di qualsiasi centro sul quale sia ragionevole concentrare lo sguardo..."

-Isabella Michetti


PER INFORMAZIONI : TEL. 3355883108-3483027273 - 0584581849        

ORARI DI GALLERIA :    DALLE 10.30 ALLE 12.30

                                       DALLE 16.00 ALLE 20.00

Con il Patrocinio del COMUNE DI CAMAIORE

PARTNER : I TRULLI SUL MARE - TRANI - BA -

SPONSOR : DYSMACOS - VIAREGGIO

LIBERO MAGGINI - NATSUKO TOYOFUKU : SCULTURE - GIOIELLI

INAUGURAZIONE VENERDI' 2 DICEMBRE ORE 18:00

Dal 2 al 23 Dicembre 2016


Libero Maggini , scultore e Natsuko Toyofoku, artista e designer di gioielli sono accomunati dalla gioia del creare, artigianato ricco di culture differenti che si ritrovano nell'espressione della materia. Entrambi amano il bronzo e la luce che emana attraverso le diverse patine Argento, bronzo , ceramiche e smalti danno vita a gioielli e sculture ricche di amore e passione che, piace pensare, possano trasmettere questi sentimenti a chi li indossa o osserva . Entrambi lavorano con la curiosità e la sensibilità che li conduce ad una continua sperimentazione.



"WORKSHOP DI PITTURA E DISEGNO DAL VERO di Marco Dolfi

DATE:
Dal 7 Novembre 2016 al 22 Maggio 2017

GIORNI E ORARI
Ogni lunedì dalle 18.30 alle 20:00


N.B Non è obbligatoria la partecipazione continuativa. Si può partecipare a Novembre come ad Aprile oppure frequentare per tutta la durata del corso, la frequenza varia anche in base all’interesse del singolo.
Attenzione: L’attestato di partecipazione verrà rilasciato esclusivamente a chi frequenterà per tutta la durata del corso.


Al termine del corso si terrà una mostra con le opere realizzate.


COSTI:
60€ al mese. (si pagano solo i mesi frequentati)
il pagamento verrà effettuato il primo giorno di corso.

MATERIALI INCLUSI

ELENCO DEI TEMI TRATTATI:


  • Conoscenza del materiale e del supporto.
    Proporzioni
    Chiaroscuro
    Impostazione del disegno nel foglio
    Composizione
    Ricerca dei volumi
    L’importanza della copia dai grandi maestri
    Il ritratto
    Pittura
    Tecniche pittoriche
    Uso dei colori



“Il primo pensiero, l’ispirazione, l’idea di un progetto nasce dalla matita.
Il disegno è stato la prima traccia dell’uomo per comunicare,
il mezzo essenziale d’espressione visiva.
l’arte più nobile a misura d’occhio,
da sempre la base fondamentale dell’arte”.


Marco Dolfi


"DA UN MARE ALL'ALTRO"

GIUSEPPE BIAGI, PASQUALE GUASTAMACCHIA, MARIO CASSANELLI, LORENZO LAZZERI

INAUGURAZIONE DOMENICA 18 SETTEMBRE ORE 19:00

Dal 18 al 25 SETTEMBRE presso "PALAZZO PALMIERI" TRANI, P.zza Trieste,8.

La ISMI  Arte Contemporanea accorre dalle sponde del Tirreno e prende parte al concerto con un quartetto d'eccezione: le anime erranti di Giuseppe Biagi; le sperimentazioni di Mario Cassanelli; gli azzurri sterminati di Pasquale Guastamacchia; i banchi luminescenti di acciughe di Lorenzo Lazzeri.

Con la collaborazione di: Puglia Promozione; Turenum Proloco Trani; Selezioni Acquario; in nomine patris; Officina del VINO; Edilizia Troilo; I Trulli Sul Mare - Trani; Osteria Ai Platani.

CHARLOTTE ROYLE "PRIME SERE D'AUTUNNO"

INAUGURAZIONE VENERDì 2 SETTEMBRE ORE 19.00

Dal 02 Settembre al 25 Settembre 2016

La Galleria Ismi Arte contemporanea presenta “Prime sere d’Autunno”, personale dell’artista Charlotte Royle.
Il linguaggio pittorico di Charlotte è basato sullo studio attento e meticoloso delle palme, elemento simbolo di libertà, calore e fascino esotico, che l’artista indaga e rielabora attraverso il colore, il collage, l’olio e la matita.
In Toscana, dove spesso si rifugia per lavorare, trae ispirazione dalle colline circostanti rapita dal calore e la bellezza di questa regione, in cui linee e forme si traducono, con estrema maestria e sensibilità, in disegni carichi di colore e armonia, sintesi dell’amore che lega quest’artista al suo lavoro e alla nostra terra.

Charlotte Royle è nata nel 1964 in Yorkshire (Inghilterra). Dopo essersi laureata nel 1985, lavorò per oltre 12 anni nel campo del design di tessuti.
Dal 1997 ha cominciato a dedicarsi all’arte attraverso la pittura e il disegno, sviluppandola in relazione all’immaginazione, al colore e alla natura.

Ha esposto ad Edimburgo, Londra , Birmingham, Marrakech e Casablanca.
Attualmente vive e lavora in Marocco.

Presentazione a cura della Prof.ssa Zefi Parrini.

Sarà presente l'artista



POP ART: DA ANDY WARHOL ALLA JAPAN POP


INAUGURAZIONE VENERDì 29 LUGLIO ORE 19.00


Dal 29 al 21 Agosto 2016


La Galleria Ismi Arte Contemporanea (Viareggio) in collaborazione con la galleria Deodato Arte (Milano) inaugura la mostra “Pop Art: da Andy Warhol alla Japan pop” un evento che racchiude l’essenza della Pop Art a partire dalle opere del celebre ed eclettico Andy Warhol fino alle più contemporanee suggestioni di due grandi artisti della pop art giapponese: Tomoko Nagao e Hiroyuki Takashi. La mostra muove i passi dalla più iconica opera dell'arte giapponese, "La grande onda di Kanagawa" di Hokusai, reinterpretata dall'artista Tomoko Nagao. La sua versione contemporanea, intitolata “The Great Wave of Kanagawa with mc, cupnoodle, kewpie, kikkoman and kitty” è una sottile e ironica critica alla società, addolcita dall'estetica giapponese "kawaii" che rende ogni elemento carino e amorevole. La sua visone allegorica della società viene affiancata dalle opere dell’artista Hiroyuki Takahashi, che, attraverso la grafica digitale, inserisce ragazze in stile manga in ambienti urbani, molto spesso riferendosi alle megalopoli giapponesi moderne. In questo panorama nipponico Andy Warhol fa da precursore con il suo stile inconfondibile che ha fatto la nascita della pop art e la sua storia, iconizzando uno dei volti più famosi della storia del cinema americano Marilyn Monroe, in una moltitudine di variazioni cromatiche ottenute mediante la stampa serigrafica.


NEW YORK STREET ART - KEITH HARING E PAOLO BUGGIANI: INCONTRI RAVVICINATI

INAUGURAZIONE VENERDì 25 GIUGNO 2016 ORE 19.00

Dal 25 Giugno al 07 Luglio 2016

La galleria Ismi arte contemporanea inaugura la mostra “New York Street art: Keith Haring e Paolo Buggiani, Incontri ravvicinati” in cui due tra le più rilevanti personalità della street art americana degli anni 70-80 si incontrano per raccontare di un movimento che è diventato l’icona della società americana di quegli anni e che è divenuto un fenomeno sempre più esteso anche in Italia. Utilizzando la strada come ambiente espositivo di un arte rivolta più al sociale e alla politica che alla mera rappresentazione pittorica, questi artisti hanno cercato di sottolineare le contraddizioni di una società governata dal denaro e dai media. Paolo Buggiani, artista e performer nasce a Castelfiorentino nel 1933, negli anni ’50 si trasferisce a Roma dove prosegue la sua formazione dell’arte contemporanea, partecipando anche a competizioni internazionali a fianco degli artisti dell’avanguardia romana tra cui Accardi, Burri, Cagli, Capogrossi, Rotella. Nel 1978 è a New York con un nuovo progetto, “Mechanical Reptiles” e “Urban Mythology”, con queste sculture dinamiche disposte nell’ambiente urbanistico newyorkese l’artista viene riconosciuto tra i grandi componenti della street art americana, oltre i già citati Keith Haring e Richard Hambleton lavorò anche a fianco di Linus Coraggio, Les Levine, David Finn, Luca Pizzorno e Robin van Arsdol. Con Keith Haring nasce amicizia e collaborazione, nota che si percepisce dalle opere giovanili “Subway Drawings” rappresentate nelle metropolitane di Manhattan. In questi disegni si percepisce il dialogo con le sculture di fuoco di Paolo Buggiani in cui l’effimero diventa la caratteristica che lega questi due artisti. Paolo Buggiani in occasione del vernissage, eseguirà alle ore 21:00 una delle sue performance dal titolo “il tempo che passa”.


FRANCO VALENTE

"PORTA CLAUSA E DINTORNI"

INAUGURAZIONE SABATO 06 FEBBRAIO ORE 17:30

Dal 06 al 28 FEBBRAIO 2016

Pittore pugliese, inizia la sua attività artistica nel 1960.

Franco Valente si pone principalmente all’attenzione del mondo dell’arte per le sue installazioni.
La sua opera contribuisce a liberare l’arte dalla necessità di usare tecniche o materiali specifici attraverso i processi che la costituirebbero. 
L’artista indaga l’esperienza della materialità dell’ essere, la relazione tra persone e cose, le possibili opere d’arte che per il suo uso e la sua legittimazione possono concretizzarsi in innumerevoli forme del linguaggio e dell’esperienza visiva. 
Il lavoro di Valente si apre verso una “metafisica interventista” che impone con fermezza la propria manipolazione , l’ambito d’intervento che lui si riserva allude alla realtà che ci circonda. 
Le sue opere sono riflessioni sulla qualità di un luogo ed offrono un esempio d’arte liberata dalle convenzioni tradizionali della pittura; sono di una straordinaria bellezza, capaci di invocare un’intesa emotiva, non la rappresentazione della forma, ma un’elaborazione concettuale attraverso la memoria, un lavoro che plasma la nostalgia attraverso una forma perduta, ne rielabora la ricezione sprigionando tensioni inaspettate. (Grazia Chiesa )
LA MOSTRA E' ORGANIZZATA IN COLLABORAZIONE CON LA GALLERIA
54 ARTE CONTEMPORANEA – VIA BACCARINI 54 – MOLFETTA – BARI -


"IL ROSSO"

GIUSEPPE BIAGI / LORENZO LAZZERI/ LUCA GIOVAGNOLI/ MARCO MONOPOLI

INAUGURAZIONE SABATO 28 NOVEMBRE 2015 ORE 17.00

Dal 28 NOVEMBRE al 23 DICEMBRE 2015

L'ultima e quinta mostra in programma per la Galleria d'arte contemporanea Ismi è un'esplosione di emozioni .

Opere d'arte incentrate esclusivamente sul color rosso espresso da quattro artisti nella totalita' del loro mondo interiore e del loro vissuto . Per Giuseppe Biagi saranno i rossi di ricordi evanescenti a riscaldare atmosfere rarefatte , teatralita' nelle opere di Lorenzo Lazzeri e dinamismo metropolitano con Luca Giovagnoli ed accanto l'aggressiva vitalita' di Marco Monopoli .
Il rosso è il colore più vibrante e stimolante dello spettro, ed esprime numerose sensazioni positive e vitali (non a caso stiamo parlando del colore dell’amore, della passione, dell’emozione). E’ il primo colore che attira l’attenzione provocando una qualsiasi reazione emotiva.
Il rosso è il colore dell’audacia, della grinta, e stimola un senso di urgenza e di immediatezza. Il messaggio è: devo farlo, e devo farlo subito.
L'interesse del pubblico è stato notevole ed è la dimostrazione di quanto bisogno ci sia di emozioni e di ricerca per l'anima .

Partner : Hotel Marchionni dimostrando che impresa , turismo e cultura debbano interagire e sostenersi sul territorio.


MARCO DOLFI

INAUGURAZIONE SABATO 10 OTTOBRE ORE 16.30

Dal 10 al 31 OTTOBRE 2015

La mostra in programma per quest’autunno della galleria d’arte contemporanea Ismi è dedicata al maestro Marco Dolfi .

Era doveroso per una giovane galleria d’arte contemporanea di Viareggio dare spazio a Marco Dolfi , testimone ed erede della pittura moderna di Viareggio entrata a farne parte attraverso il naturalismo impressionistico dei postmacchiaioli .
Nella continua indagine sul senso profondo delle cose , al di la’ della loro apparente forma , l’artista ne esplora il sentimento celato giungendo all’anima stessa . Pigne vuote e contorte , ciuffi di aghi di pino , sinuose e morbide montagne ci rivelano la totalita’ dell’esistenza apparentemente priva di significato ma densa di riflessione , specchio di anime mai spente .
L’aspro entroterra viareggino di fine estate , oramai lontano dalla chiassosa estate è davanti ai nostri occhi invitandoci all’intima riflessione .
Marco Dolfi, sapiente cultore del disegno, esploratore del colore, persona autentica e quindi autonoma ci conduce, attraverso la vasta gamma tonale, dall’esperienza oggettiva all’esperienza percettiva e così osservando costoni di montagne incombenti offre all’osservatore la vertigine del se’.


ALBERTO SAKA

INAUGURZIONE SABATO 01 AGOSTO 2015 ore 19.00

Dal 01 al 22 Agosto 2015

"Il colore è un potere che influenza direttamente l'anima" (Wassily Kandinsky). La galleria Ismi Arte contemporanea presenta le opere di Alberto Saka, un artista che ha fatto delle parole di Kandinsky una vera ispirazione, l'artista si affida principalmente al potere emozionale del colore e alla capacità evocativa dei disegni, lontano dall'astrattismo informale tradizionale.

Presentazione a cura della Dott.ssa Zefi Parrini.

Sarà presente l'artista


PAOLA RESTIVO

INAUGURAZIONE SABATO 04 LUGLIO 2015 ore 19.00

Dal 04 al 25 Luglio 2015

La galleria Ismi Arte Contemporanea è lieta di presentare le opere di Paola Restivo, l'analisi di un genere, il ritratto, che apre uno spiraglio verso la fotografia esaltandone i contenuti attraverso colori tenui e delicati come il mondo femminile di cui fa parte.

Paola Restivo nasce a Viareggio il 5 giugno 1968. Già da bambina trascorre molte ore a disegnare così il suo talento sboccia piano piano, senza alcuna preparazione formale. Nel 1987 si diploma all’Istituto Tecnico Commerciale.

Così si iscrive all’Accademia d’Arte e Design Leonetto Cappiello di Firenze e nel 1993 si diploma in Architettura e decorazione di interni. Lavora per diversi anni come libera professionista nel campo dell’arredamento e del restauro. E’ grazie ad una breve collaborazione con un pittore che scopre la sua attitudine per il ritratto: l’indagine umana attraverso la pittura la appassiona e la incanta, e quello diventa il suo nuovo mondo.

Presentazione a cura della Dott.ssa Zefi Parrini


COMUNICATO STAMPA

Inaugurazione Sabato 16 maggio 2015 ore 18.00

Piazza d’Azeglio 22 Viareggio (Lucca)

A Viareggio nasce “ ISMI ArteContemporanea” la prima galleria d’arte on line con spazi espositivi in Piazza d’Azeglio 22


Apre sabato 16 maggio , in Piazza D’Azeglio 22 angolo via Foscolo, la galleria d’arte ISMI ArteContemporanea online.
ISMI ArteContemporanea sarà il punto di partenza ideale di un viaggio fatto di immagini, suggestioni, esperienze del visivo, alla ricerca del soddisfacimento interiore del gusto.
“Il superamento degli -ismi attraverso il viaggio della conoscenza deve servire a raggiungere la vera, autentica, comprensione della realtà”. Questa è la convinzione di Paola De Benedictis e Monica Quirici, da vent’anni vicine al mondo dell’arte contemporanea ed in linea con le nuove tendenze legate alla realtà economica ed alle nuove tecnologie.
ISMI è la prima galleria di arte contemporanea che fa del “e - commerce” il suo punto di forza.
L’inaugurazione della galleria sarà affidata al Maestro MAURO LOVI, artista lucchese poliedrico, eclettico, profondo e sensibile che perfettamente interpreta la filosofia di ISMI ArteContemporanea attraverso la sua pittura, nella rappresentazione della vita in continua evoluzione e dell’ascensione verso l’infinito, che evoca il carattere ciclico della trasformazione cosmica. Lovi ci invita a entrare nelle sue opere per iniziare questo viaggio straordinario.

MAURO LOVI

inaugura la nuova galleria d’arte on line ISMI-Arte Contemporanea a Viareggio

Mauro Lovi, nato a Lucca dove vive e lavora, ha iniziato la sua attività artistica negli anni‘70 con mostre personali e collettive di pittura.
Contemporaneamente agli studi di architettura, conduce sperimentazioni sullo spazio fisico urbano con performance ed allestimenti.

Dal 1986 inizia l’attività professionale di architetto integrando, nelle sue progettazioni, le varie componenti della memoria, dell’architettura e dell’arte. Poliedrico, eclettico, profondo e sensibile, Mauro Lovi trasmette una grande energia creativa ed una gentilezza d’animo tanto a livello personale quanto nelle sue creazioni: architetto, pittore, scultore, grafico, designer, art director, progettista di suggestivi allestimenti, installazioni, giardini e parchi d’arte, inventore di mostre ed eventi, è anche scrittore di libri di successo.

La pittura di Mauro Lovi, attraverso gli alberi, è la rappresentazione della Vita in continua evoluzione e dell’ascensione verso l’infinito, è l’evocazione del carattere ciclico della trasformazione cosmica: la morte, la rigenerazione, la rinascita.
É il far nascere pioppete su tavole di pioppo dipingendo con colori a contrasto gli spazi tra gli alberi lasciando rivivere il pioppo nella sua materia.
Castagneti, foreste, pioppeti e pinete sembrano strutturati intorno all’assenza: ma addentrandosi con lo sguardo nei colori e nelle cromìe, seguendo i giochi di luce all’orizzonte, Lovi ci invita con le sue tele ad iniziare un viaggio per scoprire boschi e radure, luci ed ombre , per vedere quanto saremo capaci di perderci o ritrovarci seguendo il fruscio del vento attraverso le foglie, il rumore del ruscello, il profumo della terra bagnata.





 

 








  
  



  

Newsletter

 
Vorresti ricevere le notifiche con sconti, offerte speciali o nuovi prodotti?